William Chocolate Biscuit Cake


Ricetta per 10 persone

4 ounces ( 110 grammi circa) di cioccolato fondente (per la torta)
4 ounces (110 grammi circa) zucchero.
4 ounces (110 grammi circa) burro non salato
1 uovo
8 ounces (220 grammi circa) Rich tea biscuits (se non li trovate vanno bene anche i digestive)
1/2 cucchiaino di burro per la teglia
8 ounces (220 grammi circa) cioccolato fondente (per guarnire)
1 ounce (28 grammi) cioccolato (per decorare)
 
1. prendere una tortiera con il fondo staccabile larga 16 centimetri e alta 6 e imburrarla.
2. rompere i biscotti a pezzi non troppo piccoli (grandi più o meno come una mandorla)
3. mescolare il burro e lo zucchero in una ciotola
4. aggiungere il cioccolato sciolto continuando a mescolare
5. aggiungere l'uovo
6. aggiungere ora i biscotti e continuare a mescolare
7. versare nella tortiera cercando di spargere bene il contenuto senza lasciare buchi
8. mettere la torta in frigorifero per almeno tre ore.
9. toglierla dal frigo e lasciarla riposare mentre sciogliete il cioccolato per guarnire
10. girare la tortiera appoggiandola su un vassoio e rimuovere il cerchio
11. versare il gioccolato fuso sopra la torta distribuendolo bene sulla superfice e i lati con una paletta
12. lasciare che il cioccolato raggiunga la temperatura ambiente
13. con attenzione staccare con un coltello la torta dal vassoio e trasferirla sul piatto da portata
wire and lift it onto a tea plate.
14. sciogliere il cioccolato per decorare e disegnare a piacere il top della torta.
 
 
ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni