Il Calendario 2015 di MRS: Tira fuori l'eroina che c'è in te!

 
Il 16 dicembre 2014 il Magazine online MRS - Mondo Rosa Shokking ha presentato nella sede Milanese della Fondazione Pangea Onlus il calendario “Nessuno meglio di te può aiutarti, Tira fuori l’eroina che c’è in te”, per festeggiare il settimo anno di attività.
 
Alla serata hanno partecipato, dando un prezioso contributo all’iniziativa, diversi ospiti: l’Assessore alla Cultura del Comune di MilanoFilippo del Corno, Francesca Montemagno di Pari e Dispare, il Presidente e fondatore di Fondazione Pangea Onlus Luca Lo Presti, oltre a Rossella Canevari, scrittrice ed editrice di MRS, le 11 interpreti del calendario e il fotografo che ha realizzato i 12 scatti, Franco Covi.
 
Il calendario, con tutte le sue immagini alcuni contributi testuali, è stato trasformato in un ebook, pubblicato da Edizioni dEste ed è attualmente in vendita sulle principali piattaforme, come Amazon, Book Republic, Mazy, Book University, Omnia Buk.
 
Il messaggio che MRS si propone di veicolare attraverso gli scatti del calendario è che uno dei primi modi per interrompere la catena di violenza, consiste nel trovare la forza in sé stesse per non essere più delle vittime. Nasce così il calendario “Nessuno meglio di te può aiutarti, Tira fuori l’eroina che c’è in te”.
 
Nei 12 scatti del calendario il fotografo di moda Franco Covi utilizza tecnologie digitali che inseriscono, all’interno di scene di violenza di coppia, eroine da fumetto come alter ego della vittima stessa. Il risultato sono immagini surreali con una forte potenza evocativa, in cui le protagoniste, vittime ed eroine al tempo stesso, vogliono trasmettere un messaggio positivo al mondo femminile.
 
Protagoniste degli scatti sono 12 giornaliste, collaboratrici del magazine, scrittrici e giovani donne di successo che si sono messe in gioco rispondendo alla proposta dell’editrice Rossella Canevari con ironia, per parlare di un tema difficile da affrontare: Carlotta Pistone, Annarita Briganti, Francesca Tommasi, Chiara Caretoni, Sabrina Minetti, Karin Tononi, Cristina Di Canio, Silvia Menini, Marta Elena Casanova, Elena De Carolis e l’editrice, Rossella Canevari. La dodicesima foto, il mese di dicembre, interpretata da Heba Madkour, italiana musulmana di seconda generazione, rappresenta la lotta contro il complesso tema della violenza culturale, che mira a proteggere il diritto all’istruzione e alla lettura delle donne.
 
Una parte del ricavato della vendita del calendario andrà alla Fondazione Pangea Onlus che da più di dieci anni agisce nei confronti delle maggiori problematiche relative ai diritti umani e in particolare delle donne
 
 
LINK PER ACQUISTARE ONLINE IL CALENDARIO
 
ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni