Silvia Menini

Dopo una laurea in Economia, una carriera nel Marketing, un MBA a Boston e decisamente troppi traslochi in giro per il mondo (si sono già aperte le scommesse su quando sarà il prossimo), ho ripreso in mano la mia più grande passione (che in realtà non ho mai abbandonato): la Scrittura. Aspirante scrittrice, sognatrice convinta, perennemente in movimento, sono finalmente diventata Sommelier. Nonostante tutto, però, spero ancora di riuscire a rimettere tutti i tasselli a posto e ammirare con soddisfazione il grande puzzle che è la mia vita. Seguitemi anche sul blog Il Cavalibri (ilcavalibri.com) dove curo recensioni in cui, guarda caso, abbino grandi romanzi a ottimi vini!
  • Nome: Silvia Menini
  • Qualifica: Collaboratrice
  • "TU" in tre pregi e tre difetti:
    Determinata fino all’esaurimento, curiosa, sincera. Ostinata, non diplomatica, sognatrice(troppo)
  • Che percorso hai fatto per arrivare a collaborare con MRS?
    Ho deciso di inseguire, almeno per un po’, i miei sogni. Mi sono chiusa in casa e ho acceso il pc alla ricerca di un progetto che rendesse il mondo migliore e ho cominciato a scrivere.
  • Lavori con più uomini o con più donne?
    Entrambi.
  • Preferisci lavorare con uomini oppure con donne? Perchè?
    Dipende da CHI sono gli uomini e CHI sono le donne. Mi piace lavorare con gente onesta e schietta, indipendentemente dal sesso.
  • Cosa ne pensi della donna del XXI secolo?
    Ha ancora molta strada da fare…
  • Il tuo rapporto con la politica
    Di sbigottimento
  • Il tuo rapporto con la religione
    Credo e spero.
  • Il tuo idolo del giornalismo
    Montanelli
  • Lo scoop giornalistico che avresti voluto fare tu
    Un’intervista a Audrey Hepburn
  • La tua citazione famosa preferita
    “Se vuoi rovesciare il corso della tua vita, devi cominciare a far succedere le cose e smetterla di lasciare che le cose ti succedano”

Ultimi articoli

Kinesiologia Armonica di Jean Pierre Bourguet - Lettura del corpo e soluzione dei conflitti emozionali
La vita che conduciamo ci porta spesso a un blocco psico emozionale che ci impedisce di evolvere, compromettendo non solo l’ambito psicologico ma anche quello fisico, portando a tutta una serie di disequilibri che, spesso, evolvono in malattia.La kinesiologia armonica offre il vantaggio di avvalersi di tecniche particolari con l’obiettivo di orientare la persona verso la propria terapia. Sarà il corpo stesso a dire, tramite il test muscolare, cosa è meglio per lui e come aiutarlo e le priorità d...LEGGI

Il grande libro illustrato della Cupping Therapy di Wu Zhongchao - La coppettazione: guarigione naturale con la Medicina Tradizionale Cinese
La coppettazione è una tecnica della Medicina Tradizionale Cinese che aiuta a rimuovere molte tossine e sbloccare l’organismo da molte situazioni complesse. È una pratica economica in quanto si utilizzano delle semplici coppette che vengono applicate sulla pelle a livello delle zone riflesse del corpo con una aspirazione sulla pelle a livello locale. Per zone riflesse si intendono quelle aree del corpo che ospitano dei punti che si collegano energeticamente a determinati organi interni andando a...LEGGI

Tapping e Agopunti di Huang Guangmin - Un metodo naturale per prevenire le malattie e stare meglio
Con questo testo l’autore spiega come picchiettare e manipolare certi punti chiave del corpo con l’intenzione di migliorare e rafforzare la salute e lo spirito. Sono tecniche semplici, che fondano le loro radici nella medicina tradizionale cinese e si basano sui meridiani e collaterali che nutrono gli organi interni come fiumi, formando una vera e propria rete per la circolazione del Sangue e del Qi, l’energia vitale del corpo.Grazie a queste tecniche di automassaggio e tapping si riesce a liber...LEGGI

ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni