Un risotto per Milano 2011

Quando il risotto è "buono" in tutti i sensi.. un' occasione da non perdere per deliziare il palato facendo del bene!

di Anna Battaini

Pubblicato giovedì, 20 gennaio 2011

Rating: 4.7 Voti: 36
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Foto courtesy of Identità Golose
Udite udite gourmand milanesi e non.. Mancano solo nove giorni prima che il "salotto buono" di Milano si trasformi in un ristorante itinerante per ospitare la seconda edizione di Un risotto per Milano, organizzata da Identità Golose, il congresso Italiano della cucina d'autore - giunto quest' anno alla settima edizione - in collaborazione con l'Assessorato alle Attività Produttive ed Eventi del Comune. “Dopo il successo della prima edizione – ha commentato l’assessore Terzil’iniziativa torna a Milano per coinvolgere tutti i cittadini nella degustazione di piatti esclusivi. Un’occasione di incontro con i grandi nomi della tavola meneghina, che non dimenticano chi si trova in difficoltà, grazie alla destinazione benefica del progetto.
L’obiettivo è distribuire oltre 3000 risotti. Le porzioni saranno infatti proposte a 8 euro che andranno a favore di Anlaids Sezione Lombarda www.anlaids.org
 
Il calendario è ricco di appuntamenti che, in questa seconda edizione, si spingono oltre i confini del quadrilatero per approdare a Winelove, l’iniziativa dedicata al vino dall’ottimo rapporto qualità-prezzo in programma al Milano Convention Centre in via Gattamelata 5, dal 29 al 31 gennaio.
 

Foto courtesy of Identità Golose

Ad aprire le danze sarà Daniel Canzian del ristorante Il Marchesino - piazza della Scala, angolo via Filodrammatici 2 – che dalle ore 12 alle 15 proporrà il Risotto ca pummarola n'coppa. Dopo di lui la palla passerà a Ferdinando Martinotti chef di Peck - via Spadari 9 - e  Matteo Pisciotta chef del ristorante Luce di Varese, eccezionalmente ospite presso Peck Italian Bar -  via Cantù 3 -  che tra le 16.30 e le 19.30 prepareranno il Risotto baccalà, Grana Padano, tarocchi di Siciliae il Risotto bollicine e taleggio.
Gli ultimi due appuntamenti in centro saranno con Andrea Berton al ristorante Trussardi alla Scala - Piazza della Scala 5 – con il suo Riso al salto con ragu di vitello dalle ore 17.30 fino alle 19.30 e con Filippo Gozzoli  al Park Hyatt - via Tommaso Grossi 1  - che preparerà un Risotto mantecato con zucca confit, riduzione all'amarone e Grana Padano.
 
Avete ancora un po' fame? Certo che sì! Una maratona gastronomica come questa capita una volta all'anno e bisogna approfittarne fino in fondo, anche a costo di dover affrontare una piccola dieta preventiva. E allora ecco gli appuntamenti in Via Gattamelata.
 
Sabato 29 gennaio
ore 16  Cesare Battisti (Ratanà )Risotto con pannerone e melette rosa mantecato al Grana Padano
ore 18  Matias Perdomo (Al Pont de FerrPotrebbe sembrare un risotto
ore 20  Matteo Torretta (Resort Feudi della Medusa – S.Margherita di Pula CA)  Risotto alla livornese secondo Matteo Torretta
Domenica 30
ore 12  Daniel Canzian (Il Marchesino) Risotto ca pummarola n'coppa – per chi se lo fosse perso il sabato o volesse concedersi il bis.
ore 14  Viviana Varese (Alice) Risotto con fondente di cipollotto di tropea con mousse di provolone del monaco dop, maggiorana e riduzione all'aglianico
ore 16  Andrea Besuschio (Pasticceria Besuschio– Abbiategrasso) so-RISO croccante
ore 18  Alessandro Negrini e Fabio Pisani (Il Luogo di Aimo e NadiaRisotto con cime di rapa, mozzarella di bufala e Grana Padano riserva
Lunedì 31
ore 11  Christian e Manuel Costardi  (Cinzia – Da Christian e Manuel- Vercelli)  Riso Carnaroli  alla zucca mantecato al Grano Padano stravecchio,riduzione di aceto balsamico e polvere di amaretti
ore 13  Stefano Deidda  (Il Corsaro - CagliariRisotto mantecato con il caglio di capretto, carciofo spinoso e bottarga di muggine
 
Per ora avete dovuto accontentarvi di un assaggio virtuale delle quindici diverse interpretazioni del tipico piatto meneghino che animeranno la tre giorni all'insegna del sapore..  Se volete essere certi che l'esperienza diventi reale e non perdere la possibilità di gustarli dal vivo chiamate  il numero verde 800 825 144
 
Buon risotto a tutti!
 
Per vedere la locandina dell'evento clicca qui.
 
Tag:  Un Risotto per Milano, Identità Golose, Winelove, Chef

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni