Torino dedica una Mostra al grande Fotografo Giovanni Gastel

Dal 6 Marzo, presso Spazio Ersel, si potranno ammirare 40 scatti dell'artista, da sempre sperimentatore e innovatore dell'immagine fotografica

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Torino dedicherà presto una mostra al grande fotografo Giovanni Gastel. Dal 6 marzo al 26 aprile, infatti, presso lo Spazio Ersel, si potranno ammirare 40 immagini, a colori e in bianco e nero.

Gastel, nato a Milano nel 1955, collabora da oltre trent'anni con le più importanti riviste di moda ed è uno dei più grandi protagonisti della comunicazione pubblicitaria.

L'artista lavora prevalentemente in Polaroid di grande formato e con il bianco ottico 20x25. La sua è una carriera fatta di sperimentazioni, che lo Spazio Ersel renderà visibili al pubblico grazie anche ai curatori Valerio Tazzetti e Paola Giubergia.

Si indagherà a fondo sul rapporto di Gastel con la figura femminile, del rapporto tra la donna contemporanea e le creazioni delle grandi case di moda.

Gli scatti, che vanno dagli anni '80 ad oggi, propongono un'inconfondibile espressività e sono caratterizzate da grande eleganza formale e poetica ironia. Ineguagliabili sono qui le rappresentazioni quasi oniriche, allegoriche, surreali e smitizzanti, in un percorso inarrestabile di ricerca creativa che vuole rispecchiare l'evoluzione del costume nel corso del millennio.

Gastel riversa nelle sue fotografie il proprio amore per l'arte, per la pittura rinascimentale e per il cinema moderno, portando sul cartaceo un nuovo modo di vedere il mondo del fashion.

L'esposizione comprenderà 20 fotografie fine-art di medio e grande formato e altrettante polaroid 20x25, tra cui intensi ritratti di Naomi Campbell, Monica Bellucci, Linda Evangelista e Lynn Kostner.


GASTEL
Spazio Ersel

Piazza Solferino, 11 – Torino
dal 6 Marzo al 26 Aprile 2013
Orari: dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18
Ingresso Libero

Tag:  Giovanni Gastel, Spazio Ersel, Torino, polaroid 20x25, fotografie fine-art, moda, pubblicità

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni