SEARCH

Ricerca di "Roma Web Fest" ha dato 3 risultati.

 Pagine (3)Persone (0) 
STUCK vince la prima edizione del Roma Web Fest
È“Stuck”, la web serie vincitrice del Roma Web Fest che si è concluso domenica 29 settembre. La serie di Ivan Silvestrini si è anche aggiudicata il premio per il montaggio e la sceneggiatura.Come miglior web serie italiana ha vinto “Le cose brutte” di Ludovico Bessegato, mentre il premio del pubblico è andato a “Revolu...
http://www.mondorosashokking.com/MRShow/STUCK-vince-la-prima-edizione-del-Roma-Web-Fest/
Le Web Series al Festival del Cinema di Roma
Il Roma Web Fest, il primo festival internazionale delle Web Series, quest’anno è approdato con successo all’Ottava edizione del Festival Internazionale del Film di Roma.Le due giornate dedicate, sono state caratterizzate dalla proiezione delleWeb Series recentemente premiate alla 1^ edizione del Roma Web Fest, con un’...
http://www.mondorosashokking.com/Festival-and-Co-/Le-Web-Series-al-Festival-del-Cinema-di-Roma/
Produzione di una Web Serie: dalla realizzazione alla distribuzione
OSA – Istituto Europeo di Orientamento allo Spettacolo e Arti Visive, nell’ambito del Brain At Work terrà il seminario gratuito Produzione di una Web Serie: dalla realizzazione alla distribuzione.In occasione della presentazione del nuovo fan movie DYLAN DOG – Vittima degli eventi  si darà vita ad uno spontaneo momento...
http://www.mondorosashokking.com/Festival-and-Co-/Produzione-di-una-Web-Serie:-dalla-realizzazione-alla-distribuzione/
ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni