Laura Argelati

Event, Wedding & Party Planner con una smisurata passione per la lettura e la scrittura. Mi piace tenermi informata su qualsiasi cosa, dalle nuove tecnologie alla moda, usando gli strumenti più disparati, dalla carta stampata ai social network.
  • Nome: Laura Argelati
  • Qualifica: Collaboratrice Sezione Cultura
  • "TU" in tre pregi e tre difetti:
    Educata, gentile e dolce. Lunatica, permalosa e cocciuta.
  • Che percorso hai fatto per arrivare a collaborare con MRS?
    Sono una blogger appassionata di lettura e scrittura, nonché lettrice instancabile e mi sono proposta per la sezione Cultura.
  • Lavori con più uomini o con più donne?
    Lavoro per lo più da sola.
  • Preferisci lavorare con uomini oppure con donne? Perchè?
    Credo che lavorare con le donne possa creare una certa sintonia e confidenza, ad eccezione di quei casi in cui la competizione supera l’armonia e la solidarietà femminile. Lavorare con uomini indubbiamente permette di avere un punto di vista diverso, e quindi di valutare ed apprendere opinioni differenti.
  • Cosa ne pensi della donna del XXI secolo?
    Credo che in taluni casi la donna sia ancora sottovalutata rispetto agli uomini, ma che purtroppo questa opinione possa anche dipendere dall’immagine che certe donne danno di loro stesse…
  • Il tuo rapporto con la politica
    La politica mi affascina e coinvolge molto.
  • Il tuo rapporto con la religione
    Credente ma da tempo non più praticante.
  • Il tuo idolo del giornalismo
    Mi piace moltissimo Monica Maggioni, e credo che la sua recente nomina a direttore di una emittente giornalistica ne confermi le capacità.
  • Lo scoop giornalistico che avresti voluto fare tu
    Agli scoop giornalistici, preferisco le occasioni che permettono di guardare davvero dentro i fatti, per capirli a pieno e potersi fare un’opinione sia oggettiva che personale.
  • La tua citazione famosa preferita
    "Leggere e ascoltare appartengono alla medesima arte: quella di apprendere".

Ultimi articoli

L’effetto Grant di Aurora Redville - L’incontro tra una studentessa italiana e una celebrità britannica
Aurora, originaria di Sassari ma trapiantata a Milano dove studia architettura,è andata a Londra per staccare la spina e godersi un po’ di giorni di relax vicina ai suoi cugini.Durante una visita al British Museum, incrocia lo sguardo di un ragazzo affascinante e dal fisico scolpito; nonostante lui indossi degli occhiali da sole, Aurora ci mette un attimo a riconoscere quel volto, si tratta di Daniel Grant, suo attore preferito e considerato uno degli uomini più belli del mondo.Si tratta di una ...LEGGI

Quando la natura si scatena di Francesco Laurenzi e Laura Patrioli - Un volume per ragazzi alla scoperta di fenomeni naturali estremi
Uno dei primi amori dei ragazzi è senza dubbio quello per la natura, eppure spesso è difficile capire certi fenomeni atmosferici, per quanto affascinanti essi siano.Terremoti, eruzioni vulcaniche, incendi, forti piogge, cicloni sono solo alcuni esempi della potenza che il nostro pianeta può scatenare, fenomeni tanto noti e diffusi quanto difficili da capire fino in fondo e da gestire.Il colonnello Francesco Laurenzi e la professoressa Laura Patrioli, con il volume "Quando la natura si scatena" e...LEGGI

La banda dei pensionati di Alessandra Scagliola - Una banda di anziani con la spiccata propensione a delinquere
Viviana è una ventiseienne torinese, rinchiusa in carcere con un elenco di reati a lei imputati decisamente lungo.Un giorno passeggiando per strada, si è imbattuta nei cartelloni pubblicitari della campagna “Adotta un nonno nella tua città”, mirata ad offrire compagnia e assistenza agli anziani bisognosi di un po’ di aiuto. Ha quindi deciso di adottare due nonni, che abitano in un palazzo composto quasi esclusivamente di anziani, per lo più donne vedove. C’è chi ha il Parkinson, chi un cancro, c...LEGGI

ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni