A tu per tu con Francesca Gonzales

Abbiamo incontrato la famosa foodblogger divenuta volto televisivo di RealTime

di Laura Argelati

Pubblicato venerdì, 26 luglio 2013

Rating: 5.0 Voti: 42
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
In Italia l’amore per il cibo è una passione comune a tanti e i blog di cucina sono migliaia.

Tra i foodblogger ce ne sono alcuni davvero capaci, interessanti e con grandi doti comunicative e tra i tanti, qualcuno spicca in modo particolare e riesce a compiere un salto di qualità, facendosi apprezzare non solo sul web ma anche in tv.

Francesca Gonzales è passata dal suo blog “Spadelliamo insieme” all’affiancare lo chef Davide Maria Oldani nella conduzione del nuovo programma di Real Time “The Cooking”.

E' una di quelle foodblogger italiane che è riuscita a trasformare la passione per la cucina in opportunità lavorativa, grazie allo spiccato brio che la caratterizza e a una grande capacità comunicativa.

Conosciamola meglio con qualche domanda su se stessa, sulla sua storia passata e presente e sulla sua grande passione per la cucina e il cibo.

Francesca ci parli brevemente di te per presentarti ai nostri lettori?
Sono emiliana, ho 38 anni, sono del Toro e vivo felicemente a Torino con il mio fidanzato, che mi ha fatto innamorare di questa città che ora adoro. Tutti i giorni lavoro per un'azienda televisiva dove mi occupo di comunicazione e sono sempre in giro, mai ferma. Adoro però tornare a casa la sera e mettermi a cucinare condividendo i miei momenti sui social! Ho un gatto, Pepito, che è il mio “amorino peloso”.

E del tuo blog “Spadelliamo insieme” che ci dici?
E' nato per gioco qualche anno fa, nel 2010 per la precisione. Era un momento in cui avevo bisogno di uno spazio tutto mio dove raccontarmi attraverso il cibo. La cucina, poi, è sempre stata importante per me, adoro mangiare e cucinare soprattutto per gli amici. Fotografavo sempre i piatti per mandarli via email o sms alla mamma, quindi postarli sul blog è stato semplice. Faccio ricette veloci, semplici e colorate, come me.

Assieme a Mariachiara Montera ti sei inventata anche la Foodie Geek Dinner: che cosa è di preciso e come è nata l’idea?
Sono cene che mettono intorno allo stesso tavolo appassionati di cucina e tecnologia. Oggi infatti, sempre più spesso il food è condiviso, con Instagram o in televisione. Abbiamo pensato di organizzare delle cene itineranti in giro per l'Italia che raggruppassero un network di persone dello stesso territorio per una serata informale, genuina, che potesse portare a scambi contatti e nuovi amici foodie. L'idea è nata a tavola, ovviamente, davanti a una birra, tra una chiacchiera e l'altra in maniera molto spontanea, e ogni volta si trasforma e migliora. Stiamo per organizzare la quarta FGD.

Oggi i food blog vanno molto di moda e sembra che sempre più persone si stiano appassionando al mondo della cucina. Secondo te a cosa è dovuto questo crescente interesse e questo boom di blog a tema?
Il blog è una sorta di diario dove ognuno di noi racconta qualcosa di sé, il mezzo può essere diverso. C'è chi lo fa con la passione per la moda chi con quello per la cucina, ma ci si racconta sempre. La cucina poi è un patrimonio del nostro paese, l'Italia ha una cultura culinaria pazzesca, mi stupirei se qui ci fossero più blog di informatica che di cucina, è giusto che sia così, in questo modo raccontiamo anche il nostro paese. Il boom poi credo sia dovuto al fatto che passiamo anche più tempo a casa e cuciniamo di più, la crisi ci ha aiutato anche a riacquistare dei valori perduti, come farci il pane o la pasta fresca in casa.

Che cosa ami di più dello stare intorno ai fornelli, del dedicarsi alla cucina?
Il pensiero di farlo per qualcuno. Non è mai una cosa fatta per se stessi. La cucina per me è un dono, doni qualcosa fatto con le tue mani per far star bene una o più persone. Io adoro pensare alla ricetta giusta da cucinare per le persone che verranno nella mia casa a magiare alla mia tavola.

Adesso possiamo vederti anche in tv, a fianco di Davide Maria Oldani nel programma “The Cooking”, in onda su Real Time. Quale è stato il tuo percorso per approdare in questa trasmissione?
Il caso. Mi hanno chiamato notandomi sui social network, ho fatto un provino di 10 minuti molto veloce e informale e mi hanno chiamato dopo due giorni dopo, quello ancora successivo registravo. Le puntate ora sono terminate ma porto con me una bella esperienza, nuova e divertente. E come sempre ho cercato di imparare qualcosa di nuovo.

Come hai vissuto il passaggio dal blog a un programma di cucina in tv?
E’ tutto rimasto come prima, sono solo aumentati i followers sui social, alcune persone mi riconoscono e ricevo più email con proposte o collaborazioni. Il blog, comunque, è un'ottima vetrina al giorno d'oggi per farsi conoscere, consiglio sempre a tutti di aprirne uno!

Che progetti e che aspettative hai per il futuro?
Vivo alla giornata come prima del programma o prima del blog. Faccio quello che mi piace, quello che riesco a fare, soprattutto. Lavorando, a volte, conciliare le due attività diventa difficile, ma aspetto di vedere cosa mi offre il futuro. Cerco di fare bene e del mio meglio di fronte a ogni opportunità che mi si presenta, non sempre ci riesco ma ci provo, e non mi prefiggo obiettivi troppo grandi. Il prossimo qual è? Migliorare il mio blog e applicarmi di più in cucina e nella pubblicazione delle ricette. Tutto ciò mi è mancato terribilmente in questi ultimi mesi che sono stati abbastanza intensi.

Chiudiamo con due curiosità: quale è il tuo piatto preferito da mangiare e quale da cucinare?
Sono emiliana, come ho accennato all’inizio, e sono golosa di pasta, pizza e carboidrati. Da mangiare un piatto della mia terra che racchiude tutto questo: le tigelle. Pasta del pane tonda e piatta che si farcisce con affettati e un battuto di lardo (super light… sì sì!!!). Mentre da cucinare la pasta fresca. Mi piace fare le tagliatelle a mano e il ragù, quello che cuoce per 3 o 4 ore. Attimi di vero relax!


Se volete seguire Francesca o scoprire ancora qualcosa in più su di lei, la trovate su Facebook, su Twitter, sul sito Honest Cooking, su Bigodino.it e ovviamente sul suo blog: Spadelliamo insieme.
Tag:  Francesca Gonzales, Spadelliamo insieme, Blob, Honest Cooking, Bigodino.it, The Cooking, RealTime, Davide Maria Oldani, Foodie Geek Dinner

Commenti

26-07-2013 - 14:41:31 - Franca
Simpatica questa ragazza, peccato che vicino allo chef Oldani abbia avuto poco spazio! secondo me è brava e avrebbe meritato più visibilità! Franca
27-07-2013 - 08:15:31 - lagonzi
Che dire...bellissima intervista Laura grazie dell'opportunità di farmi conoscere alle amiche di MRS! Ringrazio anche Franca che ha lasciato il commento... troppo gentile! :)
27-07-2013 - 13:20:16 - cinzia
Grande Francesca faccio il tifo x te. sei molto brava e ti auguro il meglio.
27-07-2013 - 13:28:21 - Federica
Belle domande e belle risposte! Risultato = un articolo interessante e molto gradevole!!
02-08-2013 - 10:45:01 - Anna
ma ci sarà una nuova serie di The Cooking? io la attendoooo!!
12-01-2014 - 07:38:42 - Anna
Che ragazza adorabile, capace e semplice, dovrebbe avere un programma tutto suo dove dimostrare a pieno ciò che vale :)
Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni