Mode e Tendenze

Soffici e resistenti, le scarpette da ballo classico: come e quali scegliere 0

Quando scegli le scarpette da danza che supporteranno te o tua figlia in ore e ore di duri allenamenti in palestra e davanti allo specchio, cerchi un prodotto che sia in grado di offrirti affidabilità e capacità di sostegno. Qualità che solo i migliori brand, quelli che da anni si rivolgono ad appassionati e professionisti del ballo classico, sono in grado di offrire.   Cosa devi chiedere alle tue scarpette da danza?   I migliori modelli sono tali quando consentono alla ballerina di dimenticars...LEGGI

POP&CHEAP 0

Diario di una teenager #Evesdiary

Iniziate a sentire la nostalgia delle vacanze con questol caldo?? Beh io sì e già da un bel pezzo anche se ad Aprile, il tempo è ancora inaffidabile Asos un ottimo sito su cui fare shopping onlin di cui ho parlato qui ha creato una  cartella dentro la quale sono stati selezionati una serie di modelli dal team londinese per non farci cogliere impreparate dall’estate. Vedendo questi abiti la mia voglia d'estate è salita alle stelle!  Tra i 3.651 articoli ne ho selezionati alcuni per voi: i più me...LEGGI

Shopping online: una dipendenza! 1

Diario di una teenager #Evesdiary

Ormai da diversi anni si può fare tutto online, shopping compreso, ovviamente! Nell’era di Amazon e delle fashion blogger, fioriscono infatti gli e-commerce di grandi e piccoli brand, comprare un paio di pantaloni o di stivali online e vederseli recapitare a casa in pochi giorni, non è mai stato così facile. Certo, Fare shopping online come tutte le cose ha i sui vantaggi ma anche i sui svantaggi. Lo svantaggio più comune in assoluto è l’affidabilità del sito che si sceglie nel vasto panorama d...LEGGI

POP&CHEAP 0

lo Shopping pop delle grandi marche, adatto alle tasche di una teenager

Questa volta parliamo di Bershka!!! Il marchio fa sempre parte del gruppo Inditex ma è più giovane rispetto a Zara, infatti è stato fondato nel 1998, ed è sempre un negozio per l’abbigliamento teenager. Un’altra differenza che ha con Zara? I prezzi sono ancora più vantaggiosi ed è stato pensato unicamente per vestire i ragazzi perché Zara veste anche donne e uomini adulti. Quando ero alle medie era il mio marchio preferito in assoluto, il mio armadio era peno di capi firmati Bershka (anche ora ...LEGGI

La settimana della moda: Grinko 0

Diario di una teenager #Evesdiary

E ancora una volta Milano è stata sotto i riflettori con l’ultima settimana della moda autunno/inverno 2018/19. Dopo New York, Londra è arrivato anche il turno di Milano la mia amata città. Da Fashionista quale sono, la settimana della moda è uno dei periodi dell’anno che preferisco, perché appaiono all’improvviso blogger vestiti in modi bizzarri armati di cellulari, spesso più di uno, che scatto foto in ogni parte della città da cui si può prendere qualche spunto ma soprattutto, in questi giorn...LEGGI

A carnevale ogni maschera vale 0

Diario di una teenager #Evesdiary

È finalmente arrivato anche a Milano, il Carnevale (e per me, che amo travestirmi, questo periodo dell’anno è sempre una festa). Allora è da tanto che non mi travesto ma da piccolina mi vestito da principessa o da piratessa. Da cosa mi travestirò quest’anno?? E voi??  Ecco qualche spunto interessante di seguito ci sono le tre maschere che mi sono piaciute di più al Carnevale di Venezia, dove come ogni anno, ho avuto la fortuna di andare e festeggiare per le strade della città che insieme a Rio ...LEGGI

Gilda Ambrosio su Forbes! 0

Diario di una teenager #Evesdiary

Sì esatto Gilda Ambrosio,è stata nominata da Forbes nella classifica under 30 – Europe – Art & Culture del 2018. Per chi ancora non sapesse chi è Gilda Ambrosio, ve lo spiego. Gilda è una giovane stilista e sta diventando una delle influencer nel campo della moda, più importanti in Italia ed ormai anche nel mondo.   "Crea collezioni che non hanno tempo e che gettano un accetto di lusso nella vita di tutti i giorni" dichiara appunto la rivista Forbes, eleggendola icona di stile da seguire. . Qu...LEGGI

Matrimoni 2018: tendenze, stili e colori 0

Alla scoperta delle tendenze del 2018 per rendere il vostro giorno più bello... davvero unico!

Tra pochi mesi saremo nel clou della stagione dei matrimoni del 2018, quindi ecco qualche consiglio per le sposine dell’anno per scoprire le tendenze in fatto di stili, colori, peculiarità. I temi che andranno per la maggiore saranno quelli già in voga negli ultimissimi anni, che continuano a riscuotere successo e anzi sembrano piacere sempre più. Non perdere mai fascino il vintage apprezzato dalle spose dall’animo romantico e tradizionale: i richiami agli stili degli anni ’20 o di metà Novecen...LEGGI

POP&CHEAP 0

lo Shopping pop delle grandi marche, adatto alle tasche di una teenager

Zara... chi non lo conosce? Esatto, parlo del  marchio spagnolo che appartiene al gruppo Iditex (creato da Amancio Ortega e sua moglie Rosalia Mera). Il primo negozio è stato aperto nel 1975 e inizialmente si chiamava Zorba. Zara, appunto, è uno dei miei negozi preferiti perchè offre una vastissima scelta di capi per varie età e vari gusti ma anche varie fasce di prezzo, così da essere accessibili anche nei periodi di magra. Tra l’altro, siamo in quel periodo che accade due volte l’anno, in cui...LEGGI

Vetrine o Vestiti? A volte scelgo le Vetrine ... 0

Diario di una teenager #Evesdiary

In questo periodo Milano è più caotica del solito (se ve lo state chiedendo, sì è possibile), perché?? Beh, stanno per finire i saldi ed è appena finita la settimana della moda ma non ancora tutti i modelli e gli addetti ai lavori si sono trasferiti a Parigi. È così armata di pazienza, mi sono immersa nel caos per poter fare grandi affari con i mitici saldi e sapete cosa?  Alla fine mi hanno un po’delusa.  Questa è appunto una di quelle volte in cui ai capi d’abbigliamento preferisco le vetrine...LEGGI
ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni