International Chef Cup 2015

Sta per iniziare la serie di sfide culinarie tra Chef italiani ed internazionali. La manifestazione accompagnerà lo svolgimento di Expo sino alla finale dell'8 ottobre

di Marta Elena Casanova

Pubblicato venerdì, 8 maggio 2015

Rating: 0.0 Voti: 0
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Photo Courtesy of Franco Covi
Sta per prendere il via l'Edizione 2015 di International Chef Cup. Una speciale formula in occasione dell'appuntamento con Expo2015, che mette a confronto la tradizione culinaria italiana con quella di otto  diversi paesi, attraverso una serie di sfide tra coppie di Chef nel corso di spettacolari Show Cooking che si svolgeranno in otto serate nella splendida cornice de La Terrazza di Via Palestro a Milano.

Uno Chef stellato italiano e uno internazionale lavoreranno per creare una ricetta unica basandosi sul mix tra identità gastronomiche dei rispettivi paesi.

I piatti, realizzati con materie prime naturali e sostenibili nel rispetto del tema dell'Esposizione Universale, saranno degustati da un pubblico di food lovers e valutati da un'esperta giuria composta da tre giudici fissi: la nutrizionista Evelina Flachi, la giornalista Cristina Viggè e l'attore e drammaturgo Massimiliano Finazzer Flory. Accanto a loro si alterneranno due giurati diversi per ognuna delle date in calendario, chiamati a valurare le creazioni gastronomiche secondo cinque criteri: aderenza al tema, complicità di coppia, presentazione, bontà del piatto e food cost.

La nona tappa, la finale, vedrà contrapposte le due coppie più votate e decreterà la ricetta vincitrice.

Le prime quattro tappe vedranno coinvolte Svizzera, Francia, Thailandia e Giappone.

Si parte dunque il 18 maggio con il  binomio italo-svizzero composto da Iside de Cesare, del ristorante La Parolina di Trevinano (VT), e da Silvio Galizzi, del Seven di Lugano, che elaborerà una ricetta emblematica dell’incontro tra Alpi e Mediterraneo.

  

Il 9 giugno, data della seconda serata, sarà invece la volta dell’incontro tra la gastronomia italiana e quella francese con gli chef Stefano Cerveni, del ristorante Due Colombe di Rovato (BS), e Julien Machet, che dirige Le Farçon, nella prestigiosa località sciistica di La Tania/Courchevel. Le tappe successive del 23 giugno e 13 luglio celebreranno i sapori dell’Oriente, dalla Thailandia al Giappone. Isa Mazzocchi (La Palta, Piacenza) e Prin Polsuk (Naham, Bangkok) daranno vita a un inconsueto tandem emiliano-thailandese. A Luciano Monosilio (Pipero al Rex, Roma) e a Haruo Ichikawa (Iyo, Milano) spetterà il compito di fondere i sapori del paese del Sol Levante con quelli della tradizione culinaria italiana. 

INTERNATIONAL CHEF CUP 2015 si propone come un’iniziativa unica che, attraverso una serie di appuntamenti esclusivi ma al tempo stesso accessibili, permette l’incontro tra le élite della gastronomia e un pubblico appassionato. In un’atmosfera conviviale, ospiti e giurati degusteranno le creazioni culinarie proposte dalle coppie di chef, accompagnate da appetitosi finger food preparati dallo Chef Siro, Resident della location, coadiuvato dagli Chef Marco Marra e Stefano Piccinini, e abbinate a una selezione di vini forniti dagli sponsor.

La manifestazione, organizzata da EATART, Associazione senza scopo di lucro che si propone di aiutare e promuovere talenti artistici nei campi della cultura e della gastronomia (all'attivo organizzazioni di eventi Food come le edizioni 2013, 2014, 2015  di IMAF CHEFS CUP).

#ICC15Expo è resa possibile grazie al sostegno di Villeroy & Boch e Broggi (che premieranno i vincitori), Segafredo Zanetti, Badoit e Evian, Il Mosnel Franciacorta, Zorzettig vini (Myò), e si avvale della media partnership del quotidiano online Affaritaliani.it.

Ecco un riassunto dei primi quattro appuntamenti:

Lunedì 18 maggio – Iside de Cesare (La Parolina, Trevinano) e Silvio Galizzi (Seven, Lugano)
Martedì 9 giugno – Stefano Cerveni (Due Colombe, Rovato) e Julien Machet (Le Farçon, La Tania)
Martedì 23 giugno – Isa Mazzocchi (La Palta, Piacenza) e Prin Polsuk (Naham, Bangkok)
Lunedì 13 luglio – Luciano Monosilio (Pipero al Rex, Roma) e Haruo Ichikawa (Iyo, Milano)

Via Palestro 2 (4° Piano), Milano
Orario: dalle 19.30
Ingresso: euro 20

Per info:
LA TERRAZZA DI VIA PALESTRO (Rosa Ragone) – 02 76028316
Maurice Dotta – 331 6061561
Rossella Canevari - eatartgroup@gmail.com


Tag:  International Chef Cup, Expo2015, show cooking, sfida tra chef, Terrazza di Via Palestro, Rossella Canevari, Milano, EATART, Iside De Cesare, Silvio Galizzi

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni