A tu per tu con Laura e Virginia, le party planners di Real Time

Da volti televisivi a docenti del corso “Professione: Party Planners”

di Laura Argelati

Pubblicato martedi, 4 febbraio 2014

Rating: 4.8 Voti: 36
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Hanno incantato grandi e piccini con i loro consigli, i loro allestimenti e la loro creatività presentati nelle puntate di Party Planners andate in onda su Real Time e adesso le due giovani organizzatrici indosseranno i panni di docenti nel corso “Professione: Party Planners” che si terrà a Milano il prossimo aprile, promosso da Komax Srl.

Laura Caldarola e Virginia Cabrini sono oggi ospiti di Mondo Rosa Shokking per parlarci di loro stesse, del loro lavoro e del corso organizzato da Komax Srl.

Ciao ragazze, benvenute su Mondo Rosa Shokking! Ci raccontate qualcosa di voi e delle vostre vite, tanto per iniziare?
Virginia: Sono Virginia, ho 25 anni e dopo una breve esperienza milanese nel mondo degli eventi aziendali ho deciso di tornare a Cremona, mia città natale, e di intraprendere l'avventura nell'organizzazione degli eventi privati, da sempre la mia grande passione. Oggi vivo in campagna con il mio compagno e la nostra bassottina Elsa e lavoriamo tutti e tre insieme. Il lavoro in questo momento assorbe quasi tutto il tempo a disposizione in una giornata ma non potrei essere più felice.
Laura: Sono Laura, nata a Novara in una famiglia di pasticceri da generazioni. Dopo una carriera di 5 anni come stylist nella redazione del settimanale Io donna (allegato del Corriere della Sera), ho intrapreso una nuova avventura nel dolce mondo della pasticceria. Attualmente gestisco con i miei fratelli la nostra società di catering&banqueting "Beautifood". Ho un bambino di 2 mesi e una casa a Madrid dove vivo con il mio compagno.

Come vi siete conosciute e come si è formata la magica coppia delle party planners?
Ci siamo conosciute circa due anni fa tramite amici in comune ed è stato subito amore. Così abbiamo pensato di provare a fare qualcosa insieme, sapevamo che unendo le nostre competenze e professioni sarebbe nato un progetto interessante. Ci è stato chiaro fin da subito che avremmo dovuto fare qualcosa insieme.

Come siete approdate a Real Time?
Vedendo il risultato degli eventi organizzati insieme e soprattutto delle feste per i più piccoli, abbiamo pensato che sarebbe stato divertente raccontare il nostro lavoro in tv, non è stato difficile capire che i nostri due lavori combinati risultassero davvero affascinanti per le persone che ci circondano. Considerando anche il successo e l'interesse nei confronti delle trasmissioni di lifestyle e dei reality, abbiamo deciso di bussare ai portoni di Real Time e dopo un lungo percorso di selezione siamo riuscite a portare in tv questo progetto. La fortuna è stata dalla nostra parte!

Quale è l’aspetto che più amate del vostro lavoro?
Virginia: Sicuramente la possibilità di dare libero sfogo alla fantasia, la possibilità di svegliarmi tutte le mattine e inventare un modo per creare l’isola che non c’è o una giungla o un pianeta extraterrestre.
Laura: La creatività. Senza morirei di noia.

Quale è la vostra ricetta perfetta per una festa di successo?
Virginia: La ricetta è il tema da seguire e le dosi variano in base a quello scelto, ma di sicuro c’è: una buona dose di fantasia, un pugno di colore, una busta intera di travestimenti, decorazioni in abbondanza e intrattenimento quanto basta!
Laura: Capire i desideri del committente e trasformarli in realtà, divertimento e sempre tanta creatività.

Il party più bello che avete realizzato, quello che ha fatto breccia nel vostro cuore?
Virginia: Ho realizzato di recente una festa a tema “L’Isola che non c’è”. Uno spazio molto grande in cui i bambini avevano a disposizione ogni tipo di gioco tematizzato per la zona dell’isola in cui si trovavano: c’era il posto delle fate con la polvere di stelle, l’accampamento indiano le tende, il grande galeone pirata gonfiabile e la baia dove pescare i pesci calamita. Avrei proprio voluto essere invitata a questa festa!!
Laura: Per "Party Planners" abbiamo realizzato una festa a tema gnomo. Ho creato alberelli di cioccolato con frutti di bosco, funghetti dolci e salati, ghiande di meringa, una torta-albero con animali di pasta di zucchero e uno gnomo in cima... Insomma: un mondo fantastico in stile Hansel e Gretel, tutto da mangiare!! I bambini sono stati contentissimi e io sono tornata indietro nel tempo.

Dal programma di Real Time “Party Planners” adesso diventerete docenti del corso organizzato da Komax Srl “Professione: Party Planners”: in che cosa consisterà? Ce ne parlate un po’?
Virginia: Il mio obiettivo per il corso è dare il maggior numero di informazioni e consigli a tutte le persone che vogliono intraprendere questa attività. Partendo dalla mia esperienza personale, passando per le modalità di stesura e gestione di un progetto, voglio riuscire a raccontare a 360° la professione di Party Planner.
Laura: Il mio intento sarà trasmettere la passione di un lavoro antico (la pasticceria) rivisitato in chiave moderna, sviluppando soprattutto la parte creativa, quindi la realizzazione dell'idea. Ci sono troppe persone che cercano di inventarsi una sorta di "professionalità" ma questo non è possibile! Si può inventare una professione forse, però un mestiere come il mio necessita delle competenze che si acquisiscono nel tempo, lavorando sodo. Darò consigli, racconterò alcune regole del mestiere, condividerò la mia esperienza attraversando tutte le fasi di realizzazione di un progetto (un evento) partendo dall'idea fino allo sviluppo finale, analizzando prodotti e le tecniche di realizzazione, cercherò dunque di creare il punto di partenza per futuri Party Planners.

Progetti già in cantiere e aspettative per il futuro?
Virginia: Tra poco arriverà la primavera e inizierà la stagione dei matrimoni che coincide con il periodo dell’anno più intenso per chi organizza eventi. Ho un’idea per un progetto nuovo ogni giorno, li metto nel cassetto e spero proprio di riuscire a realizzarli tutti!
Laura: Beautifood è appena nata e con lei molti progetti ai quali sto già lavorando con i miei fratelli. Stiamo esplorando il mondo “gluten free” e sperimentando nuovi prodotti, sia per le nostre pasticcerie, sia per i nostri catering. Lavoriamo con prodotti d'eccellenza italiana e vorremmo aprire dei negozi marchio Beautifood che li raccolgano tutti, dalla gastronomia ai dolci fino ai prodotti senza glutine. Forse anche qualche tavolino dove poter degustare... Naturalmente incrocio le dita perché l'avventura con Real Time continui!

Il corso tenuto da Virginia e Laura si svolgerà a Milano, nell’arco di due giornate e punterà a trasmettere tutte le conoscenze utili per iniziare l’avventura professionale di Party Planners. Per chi volesse conoscere ulteriori informazioni e partecipare, è possibile contattare Komax Srl ai seguenti recapiti: segreteriacorsi@komaxsrl.com e www.komaxsrl.com

Invece, per conoscere meglio Laura e Virginia, potete invece visitare le loro pagine sul sito di Real Time Italia
Tag:  Party Planners, Laura Caldarola, Virginia Cabrini, Real Time, Professione: Party Planners, Komax Srl, party, feste

Commenti

13-02-2014 - 18:36:18 - lidia e stella
vorremmo organizzare una festa a sorpresa per laura ke è cugina di stella e nipote di lidia vice a roma ed ha 15 anni il3 marzo prossimo spero di una vostra risposta il mio nome di facebook è :nikolaelidiavolpe grazie a presto
14-02-2014 - 12:38:46 - Laura Argelati MRS
Salve Lidia e Stella, per mettervi in contatto con Laura e Virginia potete provare a rivolgervi all'agenzia Bottega dei Segni di Milano oppure alla redazione di RealTime
Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni