Il blogger di Patrick Brosi

La scomparsa di un noto blogger d’inchiesta si intreccia ad altri fatti di cronaca, in un appassionante crescendo di suspense

di Laura Argelati

Pubblicato venerdì, 10 febbraio 2017

Rating: 5.0 Voti: 3
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Emons
Presso il Lago Titisee, nella Foresta Nera, un ragazzo prende a noleggio una barca a remi per godersi un’ora di relax, ma poco dopo la piccola imbarcazione verrà notata vuota e di lui non si avrà traccia. In prima battuta si potrebbe pensare ad un caso di annegamento, ma la soluzione più semplice e ovvia, non è quasi mai quella corrispondente alla realtà.

A occuparsi del caso è il commissario Nagel, un uomo di mezza età e di grossa stazza.

Il ragazzo è René Berger, un giovane blogger d’inchiesta che ha scoperto le illegalità di una casa farmaceutica svizzera, che ha taciuto e nascosto gli effetti collaterali letali di un farmaco prodotto. Per questa vicenda neppure il capoufficio della casa farmaceutica Michael Balsiger dorme sogni tranquilli e come se ciò non bastasse è anche stato lasciato dalla moglie per un altro uomo.

Thomas Sessenheim, caporedattore del Berlin Post, desidererebbe realizzare un’inchiesta sul famoso blogger e vorrebbe affidare l’incarico alla giovane Marie. Così la ragazza si reca nella località turistica dove il blogger è stato avvistato e inizia a condurre un po’ di indagini.

Ma la sparizione del giovane dal lago non è l’unico fatto di cronaca andato in scena nei pressi del Lago Titisee: due scagnozzi si nascondono per i boschi dopo aver fatto a pezzi un cadavere e averlo sciolto, il signor Balsiger è stato trovato impiccato nella sua abitazione e anche della stagista Marie per un po’ si perdono le tracce…

“Il blogger” di Patrick Brosi edito da Emons nella collana “Gialli Tedeschi” è un mix di personaggi affascinanti e vicende misteriose, che da origine ad un thriller avvincente e carico di suspense.


26 gennaio 2017, Emons
Pagine: 400
Prezzo di copertina: 16 euro
Tag:  Il blogger, Patrick Brosi, Emons, Gialli Tedeschi, Thriller, Sparizione, Cronaca, Indagini, Foresta Nera

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni