Consolle Rosa Shokking con Ema Stokholma

E non sarebbe un vero Natale Rosa Shokking senza una giovane, bella e promettente ospite per la nostra consolle. Peparatevi quindi a scatenarvi durante le feste con la musica di Ema dj! Almeno fino alla sera di Capodanno...

di Karin Tononi

Pubblicato domenica, 26 dicembre 2010

Rating: 4.1 Voti: 27
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Ema Stokholma dj
Morwenn Moguerou, in arte Ema Stokholma, è nata a Marsiglia il 9 dicembre 1983 e oggi vive a Milano. Per Ema stare in consolle significa mettere in pratica tutto il lavoro svolto durante la settimana di ricerca musicale e di ore sul computer con le cuffie!
Il suo portafortuna in consolle sono, appunto, le sue cuffie! I film che preferisce sono quelli di David Lynch e Emir Kusturica. L'attore che più ama, Robert De Niro.
Il suo moto è “GOD IS A WOMAN DJ”.
 
Karin VS Ema Stokholma
 
Karin: Ciao Ema, ci puoi raccontare quando hai iniziato a fare la dj?
Ema Stokholma: Ho cominciato due anni fa, a Milano Marittima, un mio amico mi faceva suonare durante gli aperitivi, ma era già da un po' che usavo la consolle a casa…
 
K: Secondo te fare la dj è una passione più per la musica o per il clubbing?
ES: Questa è un ottima domanda, perché io ammetto di avere una passione per il clubbing e la vita notturna, ma un vero dj ha prima di tutto la passione per la musica, e non solo quella per i club!
 
K: Già a 15 anni lavoravi come modella per le case più importanti di moda come Valentino, Dolce e Gabbana, Versace, Gattinoni. Quanto è importante secondo te il look in consolle?
ES: Più che il look in consolle è importante l'atteggiamento, l'energia deve essere positiva. Se c'e quello allora vai bene anche con una maglietta bianca!
 
K: Come ti prepari per la serata solitamente?
ES: Cerco di essere comoda, ma comunque mi piace ogni volta inventarmi qualcosa di diverso. I tatuaggi fanno il resto!
 
K: Un consiglio per un look da vera clubber?
ES: Maglietta stilosa e snickers.
 
K: Il lavoro nella moda ti ha permesso di vivere in città come Londra, Parigi, Berlino ed oggi, infine, Milano. Secondo te come si diversificano i look e le abitudini delle clubber da una città all’altra? Tu stessa vivi il club diversamente se ti trovo in un luogo piuttosto che in un altro?
ES: L'europa è veramente ben fornita per quanto riguarda i club, abbiamo a portata di mano i più bei festival, dj set, concerti… Amo vivere di notte nelle grandi città, e soprattutto nelle capitali della moda come Milano, Parigi, Londra, dove incontri gente stravagante e particolare! Adoro la creatività!
 
K: L’aver viaggiato così tanto quanto ha influito sul tuo percorso musicale?
ES: Certo i viaggi mi hanno influenzata, ma comunque vado abbastanza fiera per la French touch, sia quella elettro e innovativa come i Daft Punk , sia quella stilosa e fresca di Martin Solveig.
 
K: Se non fossi diventata dj cosa pensi avresti fatto nella vita?
ES: Ci sarei arrivata prima o poi.. è questo il mio destino!
 
K: Ci racconti di un tuo dj-set che non dimenticherai mai?   
ES: Ci sono stati troppi momenti belli, non saprei dire… suonare e vedere l'alba in Puglia con la gente che salta ancora alle sei è sicuramente piacevole!
 
K: Dove ti piace fare shopping?
ES: Mi piace fare shopping quando viaggio!
 
K: Quanto rosa c’è nella tua vita?
ES: Parecchio! Rosa fluorescente è il mio colore.
 
K: Ieri era Natale.  Cosa auguri alle ragazze di Mondo Rosa Shokking?
ES: Auguro a tutti un ipod sotto l'albero!
 
K:   Puoi consigliarci 10 brani da mettere nell'ipod "rosa" naturalmente 
 
Nina Kraviz “I can get you” (2009 – house)
Daft Punk “Around the world” (1997 – dance/elettronica)

Reboot  “Caminando” (2010 – tech/house)
Crookers “Royal-T” (2010 – dance)
Diplo “Secret Lover” (2009 – elettronic/pop)
Edith Piaf “La vie en rose” (1974 – pop)
Dennis Ferrer “The Red Room” (2010 – elettronic house)
Green Velvet “lalaland” (2001 – house/electro)
Royksopp “What else is there” (2005 – synth/pop)
Marracash “Fino a qui tutto bene” (2010 – hip hop/rap)
 

 
Ema Stokholma dj sul web:
http://www.youtube.com/watch?v=t4DuZSm7QTc 
Tag:  Ema Stokholma, Milano, modella, Marsiglia, Natale, dj donna

Commenti

26-12-2010 - 22:17:29 - Alex
La DJ numero uno Italiana del MOMENTO!!!!! EMA STOKHOLMAAAA!!!! Grazie mille a Karin per a pazienza e la collaborazione!!!! Un Abbraccio Alex celebrationagency.com
29-12-2010 - 08:14:57 - andrea
spacchi ziaaa!
03-05-2011 - 15:22:44 - Luca Space
ma chi è ?
23-12-2011 - 00:15:29 - Mario
Ho avuto la fortuna/sfortuna di ospitarla nel mio locale, a parte che sembra un uomo, NON HA LA MINIMA IDEA DINCOSA VOGLIA DIRE METTERE A TEMPO DUE PEZZI. e mi sembra l'A,b,c. Infatti lavora sempre nei soliti due posti e in giro e'risaputa la sua non preparazione sufficiente. Bisogna imparare a mixare,essere molto'accondiscendenti', non basta! In bocca al lupo
27-05-2012 - 09:34:27 - Patrik
Ma come si fa a definire dj certa gente che non ha idea neppure di cosa sia una consolle. Tutta scena e sembra anche un uomo. Dove ha suonato pochi sabati fa ha svuotato la pista e dopo 3 dischi l hanno fatta scendere dalla consolle. Cambia lavoro ormai sei bruciata
23-07-2012 - 00:12:06 - chicco
completamente incapace anche solo di mettere a tempo due pezzi, il peggior esperimento commerciale-marketing mai fatto. A discapito solo suo, che ci sta rimettendo la faccia poveraccia... è brutto non essere all'altezza e saper di non saper fare qualcosa. Sentita dal vivo, pessima figura. Niente a che vedere con i mixati che carica su soundcloud, per fortuna esistono i programmini
22-11-2012 - 12:31:28 - anonimo
GRAAAAAAZIEEEE!!!! <3 <3 <3
22-11-2012 - 12:31:55 - ema stokholma
GRAZIEEEE!!!!!!<3 <3 <3
17-02-2015 - 23:15:06 - Mancini sergio
Cd gia fatti a casa e via,1 ora di finto dj set ema stokholma dj ️sei la peggior dj ! Fake!
Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni